Vigneti

L’identità del territorio attraverso prodotti di qualità

Poca quantità e selezione manuale delle uve per esaltare e concentrare la qualità delle nostre viti, molto lavoro in vigna per interpretare anno per anno le esigenze e le peculiarità che andranno a caratterizzare il millesimo di produzione.

Il Vermentino è l’unico vitigno a bacca bianca che abbiamo per fare il nostro bianco secco.
Sui rossi siamo invece felici di disporre di una vasta scelta tra Sangiovese, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah e un piccola parte di Petit Verdot, per i vitigni atti all’appassimento abbiamo l’Aleatico e il Viognier.
Il nostro Sangiovese è l’espressione costiera di questo vitigno famoso in tutto il mondo per le zone di Montalcino e del Chianti, la nostra vicinanza con il mare ne esalta la struttura, compensandolo con una spiccata acidità che lo rendono elegante e persistente.
Il Cabernet e il Merlot hanno trovato il loro habitat naturale fin dai primi del ‘900, e i nostri vicini dell’azienda San Guido, con il loro Sassicaia ci hanno aiutato a far conoscere nel mondo questo connubio tra terra toscana e vitigno francese. Il Nostro obbiettivo è quello di trasmettere un’identità che se pur a pochi chilometri ci rende diversi e non in competizione con le aziende bolgheresi.
I nostri terreni, fatti di minerali ferrosi e grandi pietre argillose, sono difficili da coltivare, ma crediamo che siano un’espressione unica di territorio.

L’obbiettivo che ci accompagna nel nostro lavoro non è solo quello di fare un prodotto di qualità, ma trasmettere la spiccata identità del nostro territorio, utilizzare il Biologico come aiuto nella ricerca di originalità e riuscire a dare al nostro cliente un bicchiere pieno di passione, che rispecchia il territorio con professionalità.