Sfiziale

2013

SFIZIALE 2013

 

Ad arricchire la già vasta produzione da vitigni autoctoni ecco lo Sfiziale il primo dei nostri vini dolci.
E’ un vino passito nato per valorizzare l’Aleatico tipico vitigno dell’Arcipelago Toscano, con un frutto dalla buccia sottile e delicata.

Vitigni

Aleatico

Scheda tecnica »

Vinificazione e affinamento

Le uve vengono raccolte poco mature per esaltarne la freschezza, e poi vinificate dopo un periodo di appassimento in fruttaio. La temperatura in fruttaio è intorno ai 6° e l’umidità al 30%.

Note di degustazione

Colore rosso rubino molto intenso.

L’odore è molto penetrante, tipico di frutti rossi, marasca e lampone, con leggere sfumature di tabacco. Il sapore è ricco, ben strutturato anche per la presenza di un contenuto elevato di polifenoli, morbido e suadente nel finale.

Si abbina con desserts ed è ottimo con il cioccolato.

Gori Andrea in degustazione da Burde (Firenze)

Una concezione alternativa di questo vitigno, non un vero e proprio passito ma una versione più fresca e diretta ottenuta solo da mosto fiore senza usare le bucce. Tanto il colore c’è già e soprattutto ogni virgola di profumo incantevole che rapisce l’anima appena si avvicina il bicchiere. La bellezza di questo vino è che non ha tannino nè lati amari, è solo frutto ricco scuro e carnoso e in bocca pare quasi secco tanto è ben bilanciato.
Da cioccolato certo ma anche e soprattutto per formaggi ben stagionati e da conversazione…